Categoria: Keyword : in vetrina
 
 
TUBIFOR DAL 1980
Tubifor nasce nel 1980 da un progetto di Antonio Fortunati che, con il fratello Franco, fondò in Campania, per l'esattezza in provincia di Salerno, un'azienda specializzata nella costruzione di canalizzazioni isolanti per impianti elettrici.

Con il passare degli anni la Tubifor estese la produzione, passando dalle due linee iniziali per la produzione del tubo pieghevole alle linee per tubo rigido e canaline.

Il processo di crescita, da 25 anni a questa parte, non si è arrestato: Tubifor continua ad ampliare la gamma di prodotti offerti e ad incrementare la capacità produttiva, con significativi investimenti per la ricerca e l'innovazione.

Nel 1987 Tubifor è stata tra le prime aziende del Centro – Sud nel suo comparto ad ottenere la certificazione IMQ su tutti i prodotti, compiendo un significativo salto di qualità.

La crescita dell'azienda è inoltre testimoniata dall'importanza fondamentale che da sempre attribuita alla qualità nelle proprie strategie. La gestione amministrativa e commerciale, i processi produttivi, la logistica, il supporto alle vendite, la scelta delle materie prime, sono regolati dagli elevati standard qualitativi prescritti dalla norma ISO 9001:2000 e sono costantemente monitorati per mantenere e spesso superare i livelli di eccellenza raggiunti. Tubifor, inoltre, è stata la prima azienda italiana ad adeguarsi agli ultimi standard europei di produzione previsti dalla norma CEI – EN 50086-1.

In occasione del 25esimo anno di vita, la Tubifor corona il proprio successo ottenendo la certificazione del sistema di gestione ambientale in accordo con la norma ISO 14001-2004, quale segno dell'impegno che l'azienda ha assunto nei confronti dell'ambiente e dello sviluppo eco – compatibile.

 
 Inviaci una Email

Informativa

X

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sulla privacy e i termini e condizioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.